Red Bull Heavy Water – Report

Casper Steinfath celebrates after winning the Red Bull Heavy Water Stand Up Paddleboard Race in San Francisco, CA, USA on 20 October, 2017

Per la gioia di chi ha ideato questa gara, le condizioni di questa Red Bull Heavy Water erano così esagerate da rendere questa gara LA GARA più estrema del circuito Race APP!

Quando la mareggiata di taglia XXL ha colpito le coste della California settentrionale proprio nel bel mezzo del waiting period di questa gara, gli organizzatori non si sono lasciati sfuggire l’occasione di accendere il semaforo verde e chiamare a raccolta gli atleti per testare la validità del format e la preparazione dei partecipanti.

Le condizioni erano talmente estreme che dei 24 atleti accorsi per partecipare all’evento sono partiti in 19 e sono arrivati a tagliare la linea di arrivo in 14!

Riders on the storm!!!
Riders on the storm!!!

Al vichingo Casper Steinfath il merito di essere riuscito a gettare il cuore oltre ai monumentali ostacoli che frangevano addosso ai partecipanti e di avere avuto abbastanza braccia e fiato per pagaiare fino a completare il 12 km del percorso in appena 1 ora e 15 minuti!
Casper ha commentato la propria vittoria dicendo:

“Sono venuto qui motivato a migliorare il mio risultato dell’anno scorso, ma quando è iniziata la gara non ho più pensato al risultato, ma mi sono concentrato solo sulla mia sfida contro gli elementi della natura! Adoro questa competizione e gareggiare all’ombra del Golden Gate e quando ho tagliato la linea di arrivo proprio lì sotto, mi sono sentito un vichingo felice!”

Tristan Boxford, APP World Tour manager e ideatore dell’evento ha aggiunto:

“Siamo davvero entusiasti che il Tour APP 2017 abbia avuto questo evento come epilogo della stagione. E quest’anno questa gara sponsorizzata dalla Red Bull si è davvero meritata il nome di “Heavy Water”! Inoltre quest’anno abbiamo avuto la possibilità di far disputare la gara durante la prima grande mareggiata della stagione, quindi senza ombra di dubbio, si è trattato della gara race più estrema che sia mai stata disputata! Abbiamo messo a dura prova i migliori del mondo, e loro ne sono venuti fuori coi colori della vittoria!”

I vincitori Casper Steinfath, Ryan Funk, Travis Grant sul podio della Red Bull Heavy Water Stand Up Paddleboard Race - San Francisco, CA, USA - 20 ottobre 2017
I vincitori Casper Steinfath, Ryan Funk, Travis Grant sul podio della Red Bull Heavy Water SUP Race – San Francisco, CA, USA – 20 ottobre 2017

Ma cosa ne è stato dei nostri portacolori Leonard e Claudio Nika? Ce lo facciamo raccontare direttamente da Leonard:

“Per prima cosa bisogna dire che le condizioni erano PAZZESCHE con onde sui 3 metri e forse anche 4. Noi siamo arrivati 2 giorni prima della gara, quindi ancora con un po’ di jet leg, e abbiamo avuto poco tempo per recuperare e testare tutto il nostro materiale al meglio, e quindi non eravamo effettivamente preparati per affrontare una gara così estrema e importante. Il mare continuava ad aumentare e il fattore che quest’anno ha rimescolato le carte in tavola è stato che la partenza non era più dalla spiaggia, ma direttamente dal mare. Questa cosa permetteva a tutti di poter partire, ma in realtà una volta raggiunta la linea di partenza non era più possibile individuare la presenza di canali di uscita in mezzo a tutto quell’enorme marasma, rendendo la gara una specie di roulette russa! Il rischio era quello che potevi finire subito male appena dopo la partenza, come poi in effetti è successo a Claudio! Per quanto mi riguarda, avevo cominciato a risalire per portarmi sulla linea di partenza, ma la corrente era talmente forte che non riuscivano a risalire nemmeno i Jet Ski, per cui ti puoi immaginare cosa riuscivamo a fare noi con le pagaie! Quindi per quanto mi riguarda ho deciso che per me non c’erano le condizioni per poter affrontare questo tipo di gara in sicurezza e mi sono ritirato.

Leonard a Ocean Beach -San Francisco
Leonard a Ocean Beach -San Francisco

La gara ovviamente è partita comunque, Casper ha avuto sicuramente fortuna ma anche la forza di affrontare quelle onde ed è arrivato primo. Secondo Ryan Funk e terzo Travis Grant.
Per quanto riguarda Claudio invece è stato masticato dalle onde subito in partenza… è rimasto sotto parecchio… e sono riusciti a salvarlo dopo tanti richiami, perché non riuscivano a vederlo! Si è preso una bella paura, ma per fortuna è andato tutto bene!
Adesso ci prepareremo per l’anno prossimo, cercando di essere pronti prima con tutto il materiale, di arrivare prima per prendere più confidenza con lo spot, avere tutta l’attrezzatura, l’abbigliamento e in particolare  Vest impact e il giubbotto di salvataggio… insomma c’è molto su cui lavorare!

Il prossimo appuntamento è per il Campionato Italiano Assoluto FISW Surfing a Capo Mannu, per cui ci vedremo presto, questa volta fra le onde della Sardegna!”

 

Il World Tour APP 2017 si è così concluso, con la vittoria finale di Connor Baxter che è riuscito a mantenere un piccolo margine di vantaggio su Mo Freitas, e Casper Steinfath che con questo risultato si porta sul terzo gradino del podio.

Classifica finale della Red Bull Heavy Water 2017:
1. Casper Steinfath, Denmark – 1:15:01
2. Ryan Funk, USA – 1:16:01
3. Travis Grant, Australia – 1:18:38
4. Kody Kerbox, Hawaii – 1:24:16
5. Michael Booth, Australia – 1:27:47
6. Slater Trout, USA – 1:28:35
7. Arthur Arutkin, France – 1:30:12
8. Kai Lenny, Hawaii – 1:30:44
9. Connor Baxter, Hawaii – 1:33:07
10. Mo Freitas, Hawaii – 1:36:20

Kai Lenny alla Bull Heavy Water Stand Up Paddleboard Race in San Francisco, California, United States on October 20, 2017.
Kai Lenny alla Bull Heavy Water Stand Up Paddleboard Race in San Francisco, California, United States on October 20, 2017.
Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *