Euro Tour Stop #5 – World SUP Festival Costa Blanca

La quinta tappa dell'Euro Tour è andata in scena dall'1 al 3 giugno in Spagna a Santa Pola. Sabato 2 giugno si è svolta la gara principale, ovvero la Elite downwind di 17 Km con partenza dalla bellissima isola di Tabarca e arrivo a Santa Pola. Oltre 150 le tavole in acqua, fra gli altri anche diversi italiani...

Ecco il racconto di Leonard Nika:

"La gara è andata abbastanza bene (quarto assoluto, ndr), ho scelto la tavola giusta visto che il mare era abbastanza chop e c'era un bel downwind, ma soprattutto abbiamo dovuto affrontare 5 Km di upwind, che sono stati davvero tosti! Ma soprattutto non ce li aspettavamo, visto che la boa esterna averebe dovuto essere downwind, invece era upwind! Comunque, la tavola Ace 14' ha funzionato molto bene e ho spinto al massimo nel downwind, ma poi a un certo punto mi sono un po' perso perché non vedevo nessuno dietro di me, in quel momento ero in terza posizione e ho cercato di prendere Bruno Hasulyo che era davanti a me, però poi ritornati sul piatto a quasi 500 metri dal finish sono stato ripreso da Tom Auber. Io ho fatto il percorso che era stato stabilito allo skipper's meeting, ma i giudici sulle barche ci hanno detto che era cambiato, ho anche provato a riprendere Tom, ma non è stato possibile e mi sono dovuto accontentare di un quarto posto, che comunque è un buon risultato. E un buon risultato è quello che speravo di portare a casa da questa gara, quindi sono contento!"

Leonard in azione...

Fra le donne la vittoria è andata a sorpresa alla giovane tedesca Noelani Sach (NSP), che ha superato sul bordo in downwind il duo Susak Molinero (RRD/QB) e Laura Quetglas (Starboard) che fino a quel momento stavano battagliando per la vittoria! Al quarto posto si è piazzata la nostra Caterina Stenta, con un bel recupero nell'ultima parte di gara.

La giovane Noelani Sach vince a sorpresa la classifica femminile...

Per quanto riguarda gli uomini, la vittoria è andata ancora una volta all'australiano Micheal Booth, che è in uno stato di forma straordinaria, secondo poso per l'ungherese Bruno Hasulyo, terzo posto per il francese Tom Auber, e quarto posto per il nostro Leonard Nika. Paolo Marconi si è piazzato in decima posizione, mentre Claudio Nika ha tagliato il traguardo in diciottesima posizione.

Mr. Booth vola verso un'altra vittoria...
Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

One thought on “Euro Tour Stop #5 – World SUP Festival Costa Blanca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *