Weekly SUP events (24-25 giugno)

La partenza di Bilbao

19221828_546264689097352_4342718691227628428_o

Domenica 25 giugno 2017 si terrà là 1° tappa regionale del circuito FISS di Sup Race presso il Lido Iris di Silvi Marina in Piazza Enrico Fermi, 2.
L’iscrizione è 10 €. Contatto: Lorenzo D’Andrea 328 5796249.
La gara si strutturerà con batterie sprint e finale con percorso di 2,5 km.

Vi aspettiamo numerosi per una giornata di sport.

 

Info: MY WAVE ASD

 


locandina-concorso-2
E’ stata rimandata a domenica 25 giugno la “Battle of the Paddle”  – 1° trofeo Sup Race Golfo d’Oro organizzata dal locale Centro Sportivo Le Vele di Vasto Marina.

Nell’ambito della manifestazione verrà organizzata una lezione gratuita per ipovedenti e non vedenti, tenuta Andrea Franchini.

… non mancate!

Per ulteriori info: levelevasto.it
Per il Bando di Regata fai Click QUI

 

IMG_7122

Per chi invece si trovasse più a Nord e avesse voglia di una pagaiata in tranquillità, può optare per una semplice passeggiata al tramonto al lido di Volano in provincia di Ferrara.  Nell’occasione si avrà la possibilità di scoprire ed ammirare i fantastici panorami dei delta del Po, un posto quasi incontaminato e con paesaggi naturali unici in Italia.

Ah l’evento è gratuito ed aperto a tutti!
A seguire ci sarà un bell’aperitivo!
Per info: Simone Tugnoli Peron – cell: 347 2255720

IMG-20170621-WA0002

 

Domenica 25/06/2017 a Piombino (Livorno) Salivoli, si svolgerà una gara sup race Sprint a batteria con sup gonfiabili messi a disposizione dall’organizzazione, aperta a bambini e adulti.
Il ricavato della gara sarà devoluto in beneficenza ad Aisla associazione che si occupa della ricerca contro la SLA, malattia per la quale la madre di un nostro caro Amico suppista Francesco, è scomparsa e la giornata è in sua memoria.
Iscrizione presso lo stand Aisla allestito presso Marina di Salivoli porticciolo turistico dalle 8:30. Dopo la gara ricco buffet e premiazioni.
Per info:
Francesco 339 6685266
Stefano 338 9914335

Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *