Spot 1 Sup Race 2017: il report

Paolo Marconi ci racconta come ha fatto a vincere la Spot1 SUP Race 2017 utilizzando un gonfiabile RRD... Foto: Massimiliano Londi, courtesy Spot1
sup-news-italia-2017-spot1-sup-race-07
Fasi di preparazione per la partenza...
"La Spot1 SUP Race 2017 è stata una figata! E l'idea di partecipare usando la tavola gonfiabile è nata un po' per caso, dal momento che il mio Razzle Dazzle 14' era ancora sul trailer dell'Euro Tour, e quindi mi sono ritrovato senza la mia tavola, mentre il 12'6 lo usava Susak, quindi siccome ci tenevo particolarmente ad essere comunque presente alla gara organizzata da Elia, ho deciso di partecipare lo stesso con la mia tavola gonfiabile. L'ho fatto un po' con l'idea di fare lo stesso un buon allenamento e un po' per gioco, ma devo dire che le condizioni si prestavano particolarmente, dal momento che c'erano una quindicina di nodi di vento e il percorso era corto, dal momento che le condizioni di mare agitato hanno fatto accorciare il percorso a 6 km soprattutto per tutelare i principianti. Il percorso era un bastone di 1 km upwind e 1 km downwind. Il livello dei partecipanti era buono, con alcuni top rider come Martino Rogai, Mazzei, Porciani e un altro po' di quelli che girano il circuito solitamente.
sup-news-italia-2017-spot1-sup-race-05
Paolo taglia il traguardo a bordo del suo gonfiabile...
Io sono partito e ho girato primo la prima boa di disimpegno, mi sono messo in upwind e mi sono preso un piccolo vantaggio e lì ho provato a scappare subito... ho detto "Gara corta.... ci provo e vediamo un po' che succede..."  Non mi aspettavo niente di incredibile, a alla fine del primo giro ho visto che avevo un po' di vantaggio, per cui ho insistito e nel secondo upwind ho preso un bel vantaggio e alla fine, inaspettatamente, ho vinto e anche di parecchio!
sup-news-italia-2017-spot1-sup-race-03
Susak Molinero 4° assoluta, vince la categoria 12'6 e donne... complimenti Susak!
Sono contento, sono veramente contento. Il gonfiabile va veramente molto bene (viaggio su tempi che facevo con le tavole rigide 2-3 anni fa), ma in questo periodo la mia condizione è davvero molto buona, quindi sicuramente questa vittoria inaspettata è legata ad un insieme di cose. Le condizioni erano un po' le nostre, dal momento che a Salivoli becchiamo spesso un bel vento con mare agitato durante i nostri allenamenti, quindi ripeto che si è trattato di una gara che in qualche modo ha rappresentato una specie di terreno di gioco ideale per me e Susak.
sup-news-italia-2017-spot1-sup-race-02
Il podio femminile: Susak Molinero, Caterina stenta e Sara Oddera...
Anche il nostro team manager Jacopo Giusti è stato veramente contento per la mia vittoria, ma anche come risultato di squadra, perché oltre al mio primo posto assoluto col gonfiabile, al terzo posto si è classificato Mazzei (new entry nel team RRD), mentre Susak si p piazzata quarta assoluta col 12'6, vincendo così sia la classifica 12'6, sia quella femminile!"
IMG_4646-Modifica
Quelli della Spot1 SUP Race 2017
Per un report più completo e dettagliato di questa gara e la gallery completa delle foto potete consultare il bell'articolo di Elia Rossetti, pubblicato sul sito Spot1:
Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *