SUP Paris Crossing 2016

tsxt1-15-nautic-14045-690x420

Pare che il fascino di una pagaiata di gruppo a Parigi, sulla Senna sia a dir poco contagioso, dal momento che anno dopo anno, edizione dopo edizione continua ad aumentare il numero dei partecipanti che si presentano ai blocchi di partenza. L’anno scorso erano 500, e quest’anno saranno in 600 a pagaiare di primissima mattina nella fresca (per non dire gelida! ndr) Parigi. Ovviamente tutti i posti disponibili sono stati bruciati quasi il giorno stesso in cui sono state aperte le iscrizioni on-line!

rd-1541516-1-690x420

La gara della mattina fungerà da qualificazione per potersi giocare la gara che verrà disputata il pomeriggio nella piscina del Salone Nautico di Parigi. A questa seconda gara parteciperanno: i migliori 7 stranieri della Pro Division, i migliori 7 francesi della Pro Division, mentre per le donne parteciperanno le migliori 3 francesi e le migliori 3 straniere della Pro Division. Nella Leisure Division, invece, si qualificano per la seconda fase i migliori 14 uomini, le migliori 6 donne e i migliori 6 junior.

rd-1542826-690x420

Anche quest’anno ci saranno diversi italiani a tenere alti i nostri colori nella Pro division, come: Federico Benettolo, Daniele Frattesi, Paolo Lampariello, Paolo Marconi ovviamente in compagnia di Susak Molinero, Filippo Mingrelli, Chiara Nordio.

Alla manifestazione avrebbe dovuto partecipare anche Martino Rogai, che però purtroppo non potrà essere presente alla gara, dal momento che il regolamento del Paris Sup Crossing ammette solo tavole 12’6 e recentemente Martino è entrato nel Team Infinity e il suo nuovo 12’6 arriverà solo a febbraio.

Nella Loisir Division, invece segnaliamo: l’inossidabile Paolo Benettolo e Caporaletti Davide…  se dovessero esserci altri italiani fra i 600 iscritti che non abbiamo visto… siete pregati di farcelo sapere, così inseriamo anche voi nell’articolo!

rd-1542194-690x420-1

Che dire, buon divertimento e in bocca al lupo a tutti quanti e… come al solito cercheremo di tenervi aggiornati sugli sviluppi!

Nel frattempo se volete avere un’idea di cosa stiamo parlando, potete dare un’occhiata al video ufficiale della passata edizione:

 

 

Condividi...Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *